IX Congresso Nazionale AISB Palermo 2024

Territori e culture. Letture contemporanee del mondo bizantino

PROGRAMMA

19 GIUGNO, h 15.00
Steri (Piazza Marina, 60)

Seduta inaugurale
Presiede Vera von Falkenhausen

Saluti istituzionali

Antonio RigoGli eredi di Bisanzio: l’umanesimo o l’ortodossia?
Isabella BaldiniL’anello nuziale da Siracusa al Museo archeologico regionale di Palermo
Caterina Greco, Nuovi dati su Selinunte bizantina
Cristina Rognoni, Francesca Potenza, Francesca Paola VuturoI documenti greci di Sicilia nel progetto ERC Documenting Multiculturalism (DocuMult)

20 GIUGNO, h 9.00 
Convento di Sant’Antonino (Piazza Sant’Antonino, 1)

SESSIONE 1
Presiede Andrea Paribeni

9.00-9.20 Lucia ArcifaKastra e monasteri nell’area dello Stretto. Uno sguardo archeologico a partire dal caso di Rocca di Novara
9.20-9.40 Giulia ArcidiaconoLa chiesa di San Nicolò Inferiore a Modica e la pittura murale siciliana tra l’età bizantina e la conquista normanna: indagini, prospettive di ricerca e proposte di valorizzazione
9.40-10.00 Salvatore DistefanoCaltagirone (CT) – Gli affreschi «bizantini» della Grotta della Madonna della Rocca
10.00-10.30 discussione

PAUSA

11.00-11.20 Simone Piazza, La piccola campana “bizantina” al Museo Archeologico di Siracusa: cronologia, funzione, provenienza
11.20-11.40 Salvatore GiglioIl bema ed il templon nell’architettura bizantina siciliana
11.40-12.00 Valentina Cantone, Ruggero Longo, Marcello Melis, Paola PoglianiRecenti analisi interdisciplinari ai mosaici di Santa Maria dell’Ammiraglio
12.00-12.30 discussione

SESSIONE 2
Presiede Luigi D’Amelia

9.00-9.20  Davide AvogaroPer una nuova edizione della Passione premetafrastica di Eleuterio dell’Illirico (BHG 568–570d)
9.20-9.40 Marco FanelliIl dossier agiografico di san Phanourios (BHG 1510)
9.40-10.00 Giulia GolloMappare l’intertestualità biblica nell’agiografia bizantina dei secoli ottavo-decimo: tipi, funzioni e distribuzione dei riferimenti biblici
10.00-10.30 discussione

PAUSA

11.00-11.20 Mario RePalermo nell’agiografia italogreca
11.20-11.40 Carmelo CrimiLe parafrasi bizantine dei Carmi in lunghezze esametriche di Gregorio Nazianzeno: qualche considerazione
11.40-12.00 Gioacchino StranoRealtà e finzione nella letteratura scoptica bizantina
12.00-12.30 discussione

SESSIONE 3
Presiede Paolo Cesaretti

9.00-9.20 Francesco DalbonLa spedizione di Manuele Foca in Sicilia (964) e il fallimento della riconquista bizantina dell’isola: una rilettura delle fonti
9.20-9.40 Salvatore CosentinoUn documento patmiaco del 1089 concernente la strateia
9.40-10.00 Antonio RolloFossili linguistici nel cerimoniale di corte a Bisanzio: scrittura e termini latini nel De cerimoniis di Costantino VII Porfirogenito
10.00-10.30 discussione

PAUSA

11.00-11.20 Marco FasolioIl misterioso caso di Basilio Comneno di Trebisonda e dei suoi figli
11.20-11.40 Nicola FazioniLa cronaca veneziana di Gian Giacomo Caroldo (1480ca-1538) di fronte a Bisanzio tra autografia e rimaneggiamento
11.40-12.00  Francesco GiannachiManuele II Paleologo e Alessio Vranàs in una pergamena del 1519 appartenuta ai Granài Castriota
12.00-12.30 discussione

20 GIUGNO, h 15.00
Convento di Sant’Antonino (Piazza Sant’Antonino, 1)

SESSIONE 1
Presiede Lucia Arcifa

15.00-15.20  Caterina LubranoSull’origine dell’iconografia del Bagno di Cristo nell’arte bizantina: interazioni tra loca sancta, culto e immagini
15.20-15.40  Tatiana OblitsovaMosaico della collezione Sevastyanov: problemi di attribuzione
15.40-16.00  Margherita PomeroL’icona del Cristo Chalkites nel contesto della propaganda imperiale tardobizantina
16.00-16.30 discussione

PAUSA

17.00-17.20 Francesco Cuteri, Elena Di Fede, Echeia in Calabria: l’impiego di vasi acustici in terracotta nelle chiese di tradizione bizantina. Un aggiornamento sulle ricerche
17.20-17.40 Francesco Cuteri, Alfredo RugaCalabria bizantina. Santa Severina: polismation e Metropolia. Ricerche archeologiche ed analisi urbanistico-architettonica
17.40-18.00 Elena Di Fede, Architettura mediobizantina in Calabria: la Cattolica di Stilo e il San Marco a Rossano. Analisi progettuale e modalità di cantiere
18.00-18.30 discussione

SESSIONE 2
Presiede Gioacchino Strano

15.00-15.20  Nicola Carpentieri, Alessandro De BlasiCome «lingue di fuoco» in «pallido calice»: l’immaginario della ninfea nella poesia araba e bizantina di Sicilia
15.20-15.40  Anna Maria Ieraci BioSulle traduzioni greche di testi medici arabi nell’area dello Stretto di Messina fra XI e XII secolo
15.40-16.00  Adalgisa De SimoneSulla corrispondenza exōgrafoi/muls in un documento normanno del 1183
16.00-16.30 discussione

PAUSA

17.00-17.20 Simona PrimoLa “Vera Fede” di Michele II l’Amoriano
17.20-17.40 Alessandra Bucossi, Panoplia Panopliarum – Il lungo XII secolo: l’epoca bizantina delle compilazioni anti-eretiche
17.40-18.10 discussione

SEZIONE 3
Presiede Antonio Rollo

15.00-15.20  Cristina TorrePisani e Genovesi nelle fonti storiche e letterarie bizantine
15.20-15.40  Giorgio VespignaniTra Anjou-Taranto e i despoti dell’Epiro, tra i gigli di Francia e aquile bicipiti simbolo della Basileia dei Romani: l’unione matrimoniale tra Filippo I di Taranto e Tamara Comnena Ducena Paleologhina (fine sec. XIII)
15.40-16.00  Daniele TinterriAspetti della società greca a Chio nelle fonti genovesi (XIV-XV sec.)
16.00-16.30 discussione

PAUSA

17.00-17.20 Stefano VianelliMiroirs des princesses: l’elogio dell’imperatrice nel XIV secolo a Bisanzio
17.20-17.40 Silvia RoncheyBisanzio volle veramente cadere?
17.40-18.00 Francesco MonticiniSulla caduta di Bisanzio: l’Expugnatio Constantinopolitana di Niccolò Tignosi da Foligno
18.00-18.30 discussione

21 GIUGNO, h. 9.00
Convento di Sant’Antonino (Piazza Sant’Antonino, 1)

SESSIONE 1
Presiede Francesco D’Aiuto

9.00-9.20 Paolo CesarettiGiustiniano: fu vera renovatio?
9.20-9.40  Giordana FranceschiniGiovanni Lido: credo religioso e cultura tradizionale nella Costantinopoli di Giustiniano
9.40-10.00Niccolò ZorziIl pio furto del corpo di santo Stefano: tra Venezia e Costantinopoli, tra letteratura e storia

PAUSA

11.00-11.20  Carolina CupaneUn dono di nozze poco comune: il codice Vat. gr. 1851
11.20-11.40 Matteo Di FrancoDescrivere Nicea e Costantinopoli nel XIII secolo (Teodoro Lascaris, Teodoro Metochite, Gregorio di Cipro): tradizione e innovazione
11.40-12.00 Marina Bazzani, Elogio e critica dalle province dell’impero: l’encomio di Giovanni Katakalon per Giovanni V Paleologo
12.00-12.30 discussione

SESSIONE 2
Presiede Silvia Pedone

9.00-9.20 Livia BevilacquaProspettiva rovesciata: la disseminazione di oggetti preziosi “siciliani” a nord del Po
9.20-9.40  Claudia LamannaAlcune osservazioni sulle Piccole Terme bizantine di Gortina (Creta)
9.40-10.00 Sara Salvadori, Gli avori bizantini del Bode Museum e le vicende del XX secolo: prime indagini
10.00-10.30 discussione

PAUSA

11.00-11.20  Giovanni GasbarriIl “Cofanetto di Ercole” del Museo della Cattedrale di Anagni: dati materiali e riletture critiche
11.20-11.40 Maria Andaloro, Paola PoglianiDue progetti per il presente e il futuro del patrimonio pittorico della Cappadocia bizantina: Tokali kilise Project. La missione dell’Università della Tuscia in Cappadocia: conoscenza; conservazione e restauro; valorizzazione (2006, in corso) / L’iscrizione della Cappadocia nella Lista del Patrimonio dell’Umanità e il piano di restauro ICCROM (1969-1985)
11.40-12.10 discussione

SESSIONE 3
Presiede Giorgio Vespignani

9.00-9.20 Giancarlo RuggieroL’absolutio ab observatione iudicii: dal Codex Iustinianus al processo per i delitti riservati al Dicastero per la Dottrina della Fede
9.20-9.40  Valerio Massimo MinaleGli animali dell’Ekloge isaurica
9.40-10.00 Maria Sole RigoEpigrammi epigrafici da Euchaita: aspetti comunicativi tra diritto e poesia
10.00-10.30 discussione

PAUSA 

11.00-11.20  Luigi D’AmeliaHate Speech contro l’Islam e i Latini nella letteratura bizantina: alcune riflessioni
11.20-11.40 Luisa AndriolloLe donne degli altri: ruoli e gerarchie di genere nella polemica anti-musulmana del XII e XIII secolo
11.40-12.00 Giulia D’AlbenzioL’eco a Bisanzio della conversione alla fede latina di Giovanni V Paleologo (1369)
12.00-12.30 discussione

21 GIUGNO, h. 15.00
Convento di Sant’Antonino (Piazza Sant’Antonino, 1)

SESSIONE 1
Presiede Anna Maria Ieraci Bio

15.00-15.20  Mario D’AmbrosiPer un’indagine prosopografica sull’Anonimo di Gozo: le evidenze nel carme di supplica a Giorgio di Antiochia (Matrit. 4577)
15.20-15.40  Alberto RavaniPer lei, ma non solo. Leggere le Allegorie Omeriche di Giovanni Tzetze
15.40-16.00  Francesca SamorìIl De libris suis del patriarca Giovanni XI Vekkos: guida pratica alla sua produzione letteraria

PAUSA

17.00-17.20  Giuseppe PascaleLettori bizantini dell’Iliade tra Bisanzio e la Terra d’Otranto
17.20-17.40  Drusilla FirindelliDue epigrafi bizantine poco note da Lemno
17.40-18.00  Andrea Torno GinnasiRestituzioni grafiche di effigi monetali bizantine tra errori di lettura, rielaborazioni e fraintendimenti
18.00-18.30 discussione

SESSIONE 2
Presiede Antonio Iacobini

15.00-15.20  Lucrezia SozzèIl reliquiario bizantino della mano di santa Marina del Museo Correr di Venezia: sulle tracce di un culto giunto da Oriente
15.20-15.40  Gabriella Bernardi‘Pro San Marco Incorporated’: un comitato per la conservazione della Basilica di San Marco a Venezia attraverso la corrispondenza di Marie Truxtun Beale e Luigi Marangoni a Bernard Berenson
15.40-16.00  Martina Bordone, Antonino TranchinaLe foto di Guglielmo Matthiae nella Fototeca Zeri: uno sguardo ‘romano’ sull’arte bizantina
16.00-16.30 discussione

PAUSA

17.00-17.20  Luigi SantagatiInfrastrutture militari e civili lungo le vie di comunicazione in Sicilia
17.20-17.40  Filippo SciaraI possedimenti di Gregorio Magno papa nell’Agrigentino e l’insediamento bizantino nel territorio di Favara
17.40-18.00  Ferdinando MauriciAppunti su Cefalù Bizantina
18.00-18.30 discussione

SESSIONE 3
Presiede Salvatore Nicosia

15.00-15.20  Giulia BeccariaLeopardi bizantinista, traduttore di Giorgio Gemisto Pletone
15.20-15.40  Gilda TentorioGiorgio Gemisto Pletone nella letteratura greca del Novecento
15.40-16.00  Francesco Scalora, “Nell’Oriente bizantino-greco. Appunti di un viaggio” di papàs Marco Mandalà
16.00-16.30 discussione

PAUSA

17.00-17.20  Enrico CerroniSui sentimenti bizantini e antibizantini nella storiografia ucraina degli ultimi due secoli
17.20-17.40  Virginia M. GiouliDoes Marx’s Model Fit with Byzantine Society’s Workplaces?
17.40-18.10 discussione

22 GIUGNO, h. 9.00
Convento di Sant’Antonino (Piazza Sant’Antonino, 1)
Sessione conclusiva
Presiede Mario Re

9.00-9.20 Girolamo GarofaloIl canto bizantino nelle prospettive degli studi italiani dagli inizi del Novecento a oggi: una singolare prospettiva fra musicologia ed etnomusicologia
9.20-9.40  Francesco LovinoBisanzio colonialista. Archeologia e architetture neobizantine nell’Afrique française du Nord (1867-1912)
9.40-10.00 Silvia PedoneBisanzio e i Lincei: una rilettura contemporanea di un sapere antico
10.00-10.30: discussione

In occasione del Congresso, verrà allestita una mostra di manoscritti greci presso la Sala manoscritti della Biblioteca Centrale della Regione Siciliana “Alberto Bombace” (via Vittorio Emanuele, 429). La mostra sarà visitabile nei seguenti giorni e orari: 19-20 giugno (h 9.30-17.30), 21 giugno (h 9.30-13.00).

__________________________________

Seconda comunicazione ai Soci

Palermo, 6 novembre 2023

Cari Soci, cari Colleghi,
nel rinnovarvi l’invito a partecipare al prossimo IX Congresso della nostra Associazione, Territori e culture. Letture contemporanee del mondo bizantino, che si terrà a Palermo, dal 19 al 22 giugno 2024, ricordiamo a quanti di voi intendano presentare una relazione che il 24 novembre prossimo scadrà il termine per la trasmissione di titolo e abstract all’indirizzocongresso.aisb2024@gmail.com.

La durata delle comunicazioni non dovrà superare i 20 minuti.

La partecipazione al Congresso in qualità di relatori è aperta a tutti coloro che abbiano in corso ricerche sul mondo bizantino, anche se non soci dell’AISB.

Troverete gli aggiornamenti relativi al Congresso nel nostro sito, alla pagina http://www.studibizantini.it/convegni-nazionali/

A nove anni dall’ultima edizione, il Congresso rappresenta per tutti noi un appuntamento importante il cui successo dipenderà anche dalla vostra sollecita collaborazione. La segreteria organizzativa del Congresso ve ne è grata fin d’ora.

Cari saluti,
il Comitato scientifico e organizzatore

Renata Lavagnini
Francesca Potenza
Mario Re
Cristina Rognoni
Francesca Vuturo

_________________________________________________

Prima comunicazione ai Soci

Palermo, 11 luglio 2023

Oggetto: IX Congresso Nazionale dell’AISB – Palermo, 19-22 giugno 2024

Cari Soci,

facendo seguito a quanto si era ipotizzato lo scorso febbraio durante la nostra ultima Assemblea, con grande piacere vi comunichiamo che il prossimo Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Studi Bizantini si svolgerà a Palermo, nei giorni 19-22 giugno 2024. 

L’organizzazione del Congresso potrà avvalersi della preziosa collaborazione dell’Università degli Studi di Palermo, che ci fornirà le sedi per lo svolgimento delle sessioni, e dell’Istituto Siciliano di Studi Bizantini e Neoellenici “Bruno Lavagnini”. Ma certamente sarà necessario l’impegno di tutti noi per la migliore riuscita del Congresso. 

A questo riguardo vi preghiamo innanzitutto di manifestare il vostro interesse a presentare una comunicazione e di confermare la vostra partecipazione in qualità di relatori entro e non oltre il 24 novembre prossimo, provvedendo a mandare titolo e abstract del vostro intervento al seguente indirizzo: congresso.aisb2024@gmail.com  

Con i più cari saluti,

il Comitato scientifico e organizzatore

Renata Lavagnini
Francesca Potenza 
Mario Re
Cristina Rognoni
Francesca Vuturo