Come iscriversi

Possono iscriversi all’AISB, acquisendo la veste di Socio, i cultori riconosciuti degli studi bizantini e quanti siano interessati ai diversi aspetti della storia e della civiltà di Bisanzio. La domanda di iscrizione, da compilarsi sull’apposito modulo, deve essere corredata dai nomi di due Soci presentatori e fatta pervenire al Consiglio Direttivo dell’AISB nella persona del Segretario, Prof.ssa Alessandra Guiglia, all’indirizzo postale di Passeggiata di Ripetta, 22 – 00186 Roma, oppure agli indirizzi mail: alessandra.guiglia@uniroma1.it; alessandraguiglia2@gmail.com

AISB Modulo di iscrizione pdf

La domanda sarà in seguito sottoposta all’approvazione del Consiglio Direttivo in occasione delle riunioni dei mesi di febbraio e di giugno. Il socio è tenuto a versare annualmente una quota sociale al Tesoriere dell’AISB, secondo le modalità specificate nel modulo d’iscrizione. Decade dalla qualità di Socio chi non corrisponda la quota annuale.

Dopo la comunicazione dell’avvenuta approvazione della domanda di iscrizione, la quota associativa (40 euro per strutturati, 25 euro per dottorandi e non strutturati) può essere pagata, indicando la causale “Iscrizione AISB” e segnalando l’anno in corso, secondo una delle seguenti modalità:

– tramite bonifico bancario intestato all’Associazione Italiana di Studi Bizantini

IBAN: IT60 S030 6909 6061 0000 0104 056 – BIC: BCITITMM (INTESA SANPAOLO S.p.A., Filiale accentrata Terzo Settore)

– tramite bonifico postale intestato ad Anna Maria Ieraci Bio

IBAN: IT70 R076 0115 2000 0008 2174 061 – BIC: BPPIITRRXXX

Copia dell’avvenuto pagamento sarà inviata alla Tesoriera, Prof.ssa Anna Maria Ieraci Bio (ieraci@unina.it).

_______________

Con l’iscrizione all’Associazione, il Socio si impegna ad inviare in formato elettronico il proprio curriculum accademico, una sintesi dell’attività dei progetti di ricerca in corso e l’elenco delle pubblicazioni per il sito web, unitamente al modulo della liberatoria, all’indirizzo del Responsabile del sito silvia.pedone@gmail.com. La liberatoria in copia cartacea firmata va inoltre spedita all’indirizzo postale del Segretario, Prof.ssa Alessandra Guiglia, Passeggiata di Ripetta, 22 – 00186 Roma.

AISB Modulo liberatoria pdf