Martino Piccolino, Giovanna

giovannapiccolino@gmail.com

Giovanna Martino Piccolino si è laureata in Lettere Classiche nel 2005, presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con una tesi in Filologia Classica dal titolo “Friedrich Nietzsche: dagli scritti filologici a La Nascita della Tragedia”. Insegna Italiano e Latino nei Licei, ha frequentato un master sul Cristianesimo antico presso l’Istituto Universitario “L’Orientale” di Napoli, tenuto dal Prof. Giancarlo Rinaldi, ed è in procinto di concludere il Dottorato di Ricerca presso il Pontificium Institutum Altioris Latinitatis, sotto la guida del Prof. Roberto Fusco e della Prof.ssa Emanuela Prinzivalli.
I suoi interessi di ricerca vertono sulla storiografia e sull’epistolografia tardo-antica, greca e latina, e, per ragioni didattiche, indaga anche sulle metodologie d’insegnamento delle lingue classiche, secondo la tradizione umanistica.

Traduzione

Socrate di Costantinopoli, Storia della Chiesa, introduzione, traduzione e note a cura di G. Martino Piccolino, Roma, Città Nuova (Collana di Testi Patristici).

Bibliografia

Il diaconato femminile nella chiesa primitiva: note di esegesi patristica, in “Diakonia, Diaconiae, Diaconato. Semantica e Storia nei Padri della Chiesa” (Studia Ephemeridis Augustinianum 117), Roma 2010, pp. 615-624.

Il contributo delle fonti documentarie allo studio del Cristianesimo antico nel curriculum scolastico: l’esperienza di una docente in Realia Christianorum. Fonti e documenti per lo studio del Cristianesimo antico, a cura di G. Rinaldi e A. Giudice, Bologna, 2015, pp. 209-220.

L’insegnamento del Latino come mezzo di trasmissione dei valori della humanitas nella Congregazione Salesiana delle origini: il caso di Giovan Battista Francesia (1838-1930) e di Giovan Battista Tamietti (1848-1920), in Atti del Convegno «Giovani e scelte di vita. Roma, 20-23 Settembre 2018», a cura di M. T. Spiga, Roma, 2019 pp. 284-292.

La lettera da mezzo di comunicazione a trattato dottrinale: l’evoluzione dell’epistolografia da Cicerone a S. Gerolamo, in Vichiana LVI, 2 (2019), pp. 65-77.

Dal complesso scultoreo del Rione Terra a Pozzuoli: il caso di Athena Lemnia, in La figura di Athena dall’età antica al tardo antico, a cura di G. Germanà e A. Giudice, Acireale 2019, pp. 101-109.