Mariella Menchelli

Laureata in Lettere (Filologia greca e latina), presso l’Università di Pisa nel 1989; specializzata in Paleografia greca presso la Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica nel 1990; dottore di ricerca in Filologia greca e latina (Università di Pisa) nel 1995; Borsa Pasquali presso la Scuola Normale Superiore nel 1997; borsa post-dottorato dell’Università di Pisa (1998-2000); assegno di ricerca dell’Università di Pisa (2000-2003); finanziamento nell’ambito della ricerca per il Corpus dei Papiri Filosofici (2004-2005); assegno di ricerca Sapienza Università di Roma (2013-2014). Ha svolto attività seminariale con esercitazioni di Paleografia greca presso il Dipartimento di Filologia Classica dell’Università di Pisa dall’anno accademico 1996-1997. Ha partecipato allo spoglio di codici della Biblioteca Medicea Laurenziana (Plutei e fondi minori) per il progetto «Rinascimento Virtuale». Collabora al progetto per l’Edizione Nazionale delle traduzioni umanistiche latine. Collabora alla nuova edizione critica Oxoniense del testo di Isocrate. Collabora al Progetto di ricerca Codices Graeci Antiquiores. Collabora con il gruppo di ricerca sui manoscritti astronomici illustrati della Scuola Normale Superiore di Pisa. Docente a contratto con Incarico dell’Insegnamento di Paleografia Greca presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Pisa. ‘Invito lungo’ presso la Scuola Normale Superiore di Pisa a. a. 2009-2010, 2013-2014, 2014-2015.

Bibliografia

Un codice viennese tra i manoscritti platonici del Ficino, «SCO» 39 (1989), pp. 355-358.

La versione dell’Alcione di Agostino Dati senese e il Vat.gr.1383, «CCC» 11 (1990), pp. 203-219.

Il Vaticano Palatino gr. 173 di Platone e il Parigino gr. 1665 di Diodoro, «BollClass» 12 (1991), pp. 93-117.

Per la fortuna di Diodoro nel secolo X, «BollClass» 13 (1992), pp. 45-58.

Collazione del Teeteto. in Il Lobcoviciano di Platone sotto analisi paleografica e filologica, Firenze 1992, pp. 75-79.

Collazione dell’Ippia Maggiore, in Il Lobcoviciano di Platone sotto analisi paleografica e filologica, Firenze 1992, pp. 95-100.

Agostino Dati traduttore dal greco, in Umanesimo a Siena, Letteratura, Arti figurative, Musica, Atti del Convegno (Siena 5-8 giugno 1991), a cura di E. Cioni e D. Fausti, Siena 1994, pp. 89-110.

Su alcuni recenziori di Dione di Prusa (le copie di Giovanni Mauromate), «SCO» 44 (1994), pp. 109-133.

Note sulla corsiveggiante del X secolo [Vat.gr.1818 e Urb.gr.105: uno stesso copista all’opera; un’altra testimonianza sul copista di P (Vat.Pal.gr.173)], «BollClass» 17 (1996), pp. 133-141.

La morte del filosofo o il filosofo di fronte alla morte: epieikeia e praoths nel discorso XXX di Dione di Prusa, «SIFC» s. terza 15 (1997), pp. 65-80.

Una possibile dislocazione in Dione di Prusa XXX 29, «SCO» 46.2 (1997), pp. 603-609.

Dione di Prusa. Caridemo (Or. XXX). Testo critico, introduzione, traduzione e commento a cura di M. Menchelli, Napoli 1999. (volume monografico).

Appunti su manoscritti di Platone, Aristide e Dione di Prusa della prima età dei Paleologi tra Teodoro Metochita e Niceforo Gregora, «SCO» 47.2 (2000) [2002], pp. 141-208.

Il Tol. 101/16 tra prima e terza famiglia della tradizione dionea, «BollClass» serie terza 21 (2000), pp. 59-94.

Nota paleografica a un Platone medio-bizantino: un copista ‘indoctus’ e due codici di Minoïde Mynas (Par. suppl. gr. 663 e 668), «S & C» 25 (2001), pp. 145-165.

Gli scritti d’apertura del corpus isocrateo tra tarda antichità e medioevo in Studi sulla tradizione del testo di Isocrate, a cura di A. Carlini, D. Manetti, Firenze 2003, pp. 249-328.

Il notaio Teodoro e l’argumentum dell’Evagora tra gli scolî del Vat. gr. 65: estratti da un commentario neoplatonico su vita e opere di Isocrate, «AATC», 70 (2005), pp. 63-92.

Isocrate commentato tra manoscritti e stampa. Il Laur. 58,5 e l’incunabolo di Demetrio Calcondila e Sebastiano da Pontremoli; il Vat. Pal. gr. 135 e l’Aldina di Marco Musuro,  «RPL» 28 (2005),  pp. 5-34.

Copisti e lettori di Platone. Il Gorgia tra Einzelüberlieferung e codici di excerpta (relazione al VII Symposium Platonicum, Würzburg, luglio 2004), «Würz. Jahrbb.» 30 (2006), pp. 197-221.

Note su P.Berol. Inv. 8935 e sulla lettura ‘sentenziosa’ dell’«Ad Demonicum» in Papiri Filosofici. Miscellanea di Studi V, Firenze 2007, pp. 17-40.

L’Anonimo  G del Laur. Plut. 85.6 (Flor) e il Vind. Suppl. gr. 39 (F). Appunti sul ‘gruppo omega’ della tradizione manoscritta di Platone e su una ‘riscoperta’ di età paleologa, «MEG» 7 (2007), pp. 159-182.

A neoplatonic Commentary as Introduction to the reading of Isocrates in the neoplatonic School (per il Convegno della International Society for Neoplatonic Studies, New Orleans, giugno 2005), «Nea Rhome» 4 (2007), pp. 9-23.

Il discorso Sulla regalità I di Dione di Prusa nelle traduzioni di Gregorio Tifernate e Andrea Brenta (per il Convegno di Studi “La terminologia delle traduzioni dal greco in età umanistica”, Certosa del Galluzzo, settembre 2005), in Tradurre dal greco in età umanistica. Metodi e strumenti, a cura di M. Cortesi, Firenze 2007, pp. 17-34.

Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini:

     – PBerol. inv, 11672 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 2, pp. 257-261, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PRossGeorg 16 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF  21 3, pp. 262-265, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PRein 79  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 4, pp. 265-267, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PLund I 3 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 5, pp. 267-270, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PKöln 308  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 6, pp. 270-271, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PBerol inv. 8935 v in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 7, pp. 272-324, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PAmst 11  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 8, pp. 324-326, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PMich inv. 5299  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 9, pp. 326-328, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PIbscher 4  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 10, pp. 329-332, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PBodl MS. Gr. Class. d 163 (P) in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 11, pp. 333-340,  in collaborazione con Paola Pruneti.

     – POxy 1095 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 12, pp. 341-347, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – POxy 1812  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 13, pp. 348-355, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PStras inv. G 92 r  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 14, pp. 355-358, in collaborazione con Paola Pruneti.

    – PVindob G 39879 + PAmh 25  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 15, pp. 358-365, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PVindob G 29823 v  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF 21 68, pp. 662-664, in collaborazione con Gabriella Messeri.

     – PSI 1486  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 70, pp. 665-668, in collaborazione con Gabriella Messeri.

     – PSI 16 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 73, pp. 671-675, in collaborazione con Gabriella Messeri.

      – PVindob G 29797 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 75, pp. 679-682, in collaborazione con Gabriella Messeri.

      – PErl 10  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 76, pp. 682-686, in collaborazione con Gabriella Messeri.

      – PMilVogl inv. 1203  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 77, pp. 686-688, in collaborazione con Gabriella Messeri.

     – POxy inv. 5B4/G(2-4)b in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF 21 101T, pp. 907-910, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – POxy inv. 4B4/4a in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 102T, pp. 911-912, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PLeidInst 15 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF 21 106T, pp. 914-919, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PSchoyen I 11  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF 108T, pp. 922-924, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PCtYBR inv. 3678  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 109T, pp. 925-927, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PSI 120 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF 21 111T, pp. 929-932, in collaborazione  con Paola Pruneti.

     – Tav. coll. privata  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 112T, pp. 932-934, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PLondLit 255  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 113T, pp. 934-939, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – OBerol inv. 10747  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 114T, pp. 940-942, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PBerol inv. 7426 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 115T, pp. 942-946, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PBerol inv. 21245, fr. 2 in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 116T, pp. 947-951, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PSI 973  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2,  Firenze 2008, CPF 21 117T, pp. 951-952, in collaborazione con Paola Pruneti.

     – PVindob G 39977 v  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 125T, pp. 974-977, in collaborazione con Gabriella Messeri.

     – OWilcken II 1310  in Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini, Parte I.2, Firenze 2008, CPF 21 131T, pp. 992-994, in collaborazione con Paola Pruneti.

Prima di leggere Platone. Frammenti di un commentario neoplatonico a Isocrate (con una postilla paleografica), in Filologia, Papirologia, Storia dei testi. Giornate di studio in onore di Antonio Carlini, Udine, 9-10 dicembre 2005, Pisa – Roma 2008, pp. 243-269.

Studi sulla storia della tradizione manoscritta dei discorsi I-IV di Dione di Prusa, Pisa 2008. (volume monografico).

Toledo. Archivo y Biblioteca Capitulares, Tolet. 101/16 (gr. 32), in Lecturas de Bilancio. El legado escrito de Grecia en Espana, Biblioteca Nacional de Espana 2008, pp. 192-193 (scheda 43), in collaborazione con Inmaculada Pérez Martín.

Bibliologia dell’Ad Demonicum: osservazioni sulla tradizione manoscritta e sulla scansione in sentenze in «L’éducation au gouvernement et à la vie». La tradition des «règles de vie» de l’antiquité au moyen-âge, Atti del Convegno di Studi, Pisa, Scuola Normale Superiore, marzo 2005, a cura di P. Odorico, Paris 2009, pp. 45-73.

Cerchie aristoteliche e letture platoniche (Manoscritti di Platone, Aristotele e commentatori), in The Legacy of Bernard de Montfaucon: Three Hundred Years of Studies on Greek Handwriting. Proceedings of the Seventh International Colloquium of Greek Palaeography (Madrid – Salamanca, 15-20 September 2008), A. Bravo Garcia, I. Pérez Martín, J. Signes Codoñer (éd.), Bibliologia, 31, Turnhout, Brepols, 2010, pp. 493-502, 891-897.

Un nuovo codice di Gregorio di Cipro, il Marc. gr. 194 con il Commento al Timeo e le letture del Patriarca tra Sinesio e Proclo, «Scriptorium»,  64.2 (2010), pp. 227-250.

Giorgio Oinaiotes lettore di Platone, in A. Rigo – A. Babuin – M. Trizio (a cura di), Vie per Bisanzio, Atti del Convegno Nazionale della Associazione Italiana di Studi Bizantini, Venezia, novembre 2009, Bari 2013, pp. 831-853.

Struttura e mani del Vat. gr. 1087 (con note paleografiche sul copista C e il Marc. gr. 330), in F. Guidetti – A. Santoni (a cura di), Antiche stelle a Bisanzio, Atti del seminario, Pisa, 8 febbraio 2012, Pisa 2013, pp. 17-56, con tavole.

Cinquanta Bibbie per Costantino, in E. Scaravella – B. Sisti (a cura di), Ecce lignum crucis. Alle origini della fede, La Spezia 2014, pp. 9-11 (breve estratto da Cinquanta Bibbie per Costantino. Comunicazione alle giornate Costantiniane, Massa, 26 ottobre 2013).

Platone e Prisciano. Le pericopi platoniche nel libro XVIII dell’Ars e il Platone dei grammatici, in L. Martorelli (a cura di), Greco antico nell’Occidente carolingio. Frammenti di testi attici nell’Ars di Prisciano (Sapienza – Università di Roma, 20-21 settembre 2012), Hildesheim-Zürch-New York 2014, pp. 205-247.

Osservazioni sulle forme della lettura di Platone tra gli eruditi bizantini e sulla trasmissione del testo della Appendix degli Apocrifi del corpus platonico (con note paleografiche sul Vat. Pal. Gr. 173 e sul Vat. Pal. Gr. 174), in I. Pérez Martín, J. Signes Codoñer (éd.), The Transmission of Byzantine Texts: between Textual Criticism and Quellenforschung February, 2th-4th, 2012, Centro de Ciencias Humanas y Sociales of CSIC Madrid, Turnhout 2014, pp. 169-196.

Un copista di Planude. Platone ed Elio Aristide in moderne e arcaizzanti di XIII secolo, «Scripta» 7 (2014).

Livelli di lettura e circolazione libraria dei discorsi parenetici, in M. Vallozza (a cura di), Isocrate. Studi per una nuova edizione critica, Atti del Convegno di Viterbo, 13-14 gennaio 2011, in corso di stampa.

Gli inverni delle Pleiadi. Lessico astronomico nel logos ouranios dell’Assioco pseudoplatonico, Seconda giornata di studio del gruppo di ricerca sui manoscritti astronomici illustrate, Pisa, 30-31 ottobre 2013, in corso di stampa.

Platone e Proclo nella ‘collezione filosofica’. Annotatori, sorti di manufatti e fili tradizionali ‘perduti’ tra il periodo mediobizantino e l’età dei Paleologi = Platone, Proclo e Dionigi Areopagita nella ‘collezione filosofica’. Annotatori, sorti di manufatti e fili tradizionali ‘perduti’ tra il periodo mediobizantino e l’età dei Paleologi, presentato a Parigi, giugno 2013, consegnato per la stampa (febbraio 2014).

Le informali di IX e X secolo e la fortuna di Dione di Prusa nella Rinascenza Macedone. Uno stesso anonimo copista per l’Urb. gr. 124 e il Marc. gr. 454, un annotatore di X secolo nel Vat. gr. 99, «Medioevo Greco» 15 (2015).

Synesius’ ‘curricular’ Studies. A neoplatonic commentary on Isocrates (s. VI) and Synesius’ reading of Dio Chrysostom, in H. Amirav (ed.), New Themes, New Styles in the Eastern Mediterranean (5th-8th Centuries): Jewish, Christian, and Islamic Encounters, Workshop, Oud Poelgeest Castle, Oegstgeest, The Netherlands, 13-15 December 2012, consegnato per la stampa (agosto 2013).

ρθ δόξα ed πιτηδεύματα: gli scritti isocratei sulla condotta di vita e il grado intermedio di πιτηδεύματα e νόμοι nel Simposio (con una nota su una variante inferiore a Symp. 202a5), Pisa, luglio 2013, in M. Erler – M. Tulli (a cura di), Atti del X Simposio platonico, consegnato per la stampa.

La tradizione manoscritta del Commento al Timeo di Proclo e il codice Marc. Gr. 194 (con prime osservazioni sulla nuova scoperta del rotolo di Patmos, Monastero di San Giovanni, Eileton 897), VIII Colloquio Internazionale di Paleografia greca, Amburgo, 22-28 settembre 2013, consegnato per la stampa.