Farina, Luca

luca.farinabg@gmail.com

Laureato in Scienze delle Religioni presso l’Università degli Studi di Padova e l’Università Ca’ Foscari Venezia (2018), è vincitore dell’edizione 2020 del premio «Antonio Garzya» per una tesi di argomento bizantinistico. Dal 2018 è iscritto al corso di dottorato interateneo in Studi Storici, Geografici e Antropologici (Padova-Verona-Venezia) in cotutela con l’École Pratique des Hautes Études a Parigi con una tesi intitolata: «Abū Maʿšar Byzantinus. Astronomia e astrologia araba nella Costantinopoli paleologa». Dal 2021 frequenta il Corso annuale di Paleografia Greca presso la Biblioteca Apostolica Vaticana.

Progetti di Ricerca:

 1. Tra arabo e greco. Abū Maʿšar e l’astrologia araba in greco, studio storico ed edizione dei testi.

 2. Tra greco e latino. Il trattato Κατὰ Λατίνων di Teofane di Nicea, studio storico-dottrinario ed edizione del testo.

 3. Gli scritti inediti di Alessio Macrembolite.